Home Attualità Reggio Calabria: sequestrati beni per 3 mln di euro ad un esponente della cosca reggina

Reggio Calabria: sequestrati beni per 3 mln di euro ad un esponente della cosca reggina

by LaRedazione
arrestato cittadino iracheno

Un ingente sequestro di beni nei confronti di un noto esponente della cosca ”Morabito – Palamara – Bruzzanti”, egemone nell’area jonica della provincia di Reggio Calabria, è stato eseguito ieri dagli agenti della Divisione Anticrimine della Questura di Milano, in collaborazione con la Divisione Anticrimine della Questura di Reggio Calabria. Il sequestro, che è stato disposto dal Tribunale di Reggio Calabria, su proposta congiunta del locale Questore e Procuratore della Repubblica, è stato eseguito a carico di un uomo del 76 che vive a Garbagnate Milanese (MI) da molti anni e, nello stesso comune, sono ubicati i beni sequestrati. I beni sequestrati dalla Polizia di Stato, dalle indagini patrimoniali svolte dalla Divisione Anticrimine della Questura di Milano, hanno un valore complessivo di circa 3 milioni di Euro.

Fonte: Calabria News 24

Articoli correlati