Gallone e Caligiuri: Il Governo non si preoccupa dei nostri bambini

pubblicato da La Redazione

“Anche in questa fase 2, l’isolamento sociale dei bambini di fatto continua, in una ridda di dubbi e domande senza risposta. Per loro cambia poco o nulla, non riparte la scuola, non tornano alla vita di prima, possono giocare tenendo la distanza e con la mascherina, che non è quella di Carnevale. Eppure, i bambini, che ci guardano e ci giudicano, anche quando noi adulti pensiamo, sbagliando, che facciano altro, sono stati sottoposti a uno stress emotivo non inferiore al nostro, meno colpiti dalla pandemia, ma forse vittime maggiormente degli effetti psicologici che ne sono derivati. Il governo non si è preoccupato molto di loro, forse perché non votano e sono abituati a un mondo di supereroi e magie dove i nostri ministri non hanno cittadinanza. Tuttavia, un minimo di attenzione in più i bambini l’avrebbero meritata. E il nostro impegno sarà alto anche per questo. Perché i bambini sono il nostro futuro. E un Paese che non li considera o li sottovaluta è un Paese che non ha futuro”.  Lo dichiarano le senatrici di Forza Italia, Alessandra Gallone e Fulvia Caligiuri.

Articoli correlati