Il bergamasco Cristian Invernizzi segretario regionale della Lega per i prossimi tre anni

pubblicato da La Redazione
lega calabria

Il deputato bergamasco della Lega, Cristian Invernizzi, sarà segretario regionale della Lega in Calabria per i prossimi tre anni. Ad annunciare la nomina che trasforma il commissariamento regionale in vigore dal 25 maggio del 2019 nell’incarico di Segretario regionale della Calabria un succinto comunicato a nome del segretario nazionale del partito, Matteo Salvini.
“Con la presente si ha il piacere di comunicare che, a seguito del congresso, è stata rinnovata la fiducia all’onorevole Cristian Invernizzi il quale non sarà più Commissario ma Segretario della Lega Calabria per Salvini Premier, e rimarrà in carica per 3 anni. Nelle prossime settimane – si legge nel comunicato – il segretario, con il nuovo vice-responsabile nazionale agli enti locali Walter Rauti, procederanno a incontrare le varie realtà del territorio per procedere alla ristrutturazione del partito e degli enti locali”. Il deputato bergamasco Cristian Invernizzi arrivò in Calabria con il commissariamento che pose fine alla segreteria regionale del deputato Domenico Furgiuele che fu il primo segretario sin dal 2015, quando venne costituito il movimento “Noi con Salvini” poi chiuso in seguito alla trasformazione della “Lega Nord” in “Lega”. Un ruolo importante sarà rivestito quindi anche da Walter Rauti, originario calabrese che vive da anni a Milano, con l’importante incarico di vice – responsabile nazionale agli enti locali. Ad Invernizzi e a Rauti il compito di radicare ancor più il partito sul territorio calabrese. Un partito che vanta un deputato, un Europarlamentare ed un gruppo consiliare di ben quattro consiglieri regionali. Solo qualche anno fa chi l’avrebbe mai detto. Ma per ironia della sorte quelli che negli anni passati hanno creduto nella Lega da soli contro tutti sono stati poi quelli che sono stati epurati e mandati a casa dal duo Invernizzi – Rauti.

Redazione

Articoli correlati