A Vibo Valentia si terrà la presentazione del libro ”I ponti non dovrebbero crollare mai“

pubblicato da LaRedazione
libro crolli ponti

Giovedì 12 dicembre alle ore 10, presso l’Archivio di Stato di Vibo Valentia si terrà la presentazione del libro “I ponti non dovrebbero crollare mai” di Enzo De Maria, ispirato al disastro ferroviario della Littorina Mediterranea  avvenuto nel 1951.

I documenti originali, da cui è tratto il libro, fanno parte del fondo delle Sentenze Penali del Tribunale di Vibo Valentia, conservati nell’Istituto.

Questo testimonia come la fonte scritta sia fondamentale nella ricostruzione della storia di un territorio.

Per questo motivo, l’invito è stato esteso ai docenti ed agli studenti delle Scuole Superiori della città, in modo che anche i giovani inizino a comprendere l’importanza della ricerca archivistica ed il ruolo dell’Archivio di Stato nella nostra provincia.

Il libro vuol contribuire a promuovere una cittadinanza attiva che tuteli e valorizzi il bene comune; a sostenere che ogni opera infrastrutturale sia progettata e costruita bene, manutenzionata e vigilata con cura affinchè  incidenti come quelli del ponte “Morandi” di Genova del 14 agosto 2018 o del ponte ferroviario “Ciliberto” tra Pizzo e Vibo Marina del 17 novembre 1951 non si ripetano più.

L’evento è organizzato dall’Archivio di Stato insieme alle Pro Loco di Pizzo e Vibo Marina.

Intervengono Marilena Di Renzo direttore dell’Archivio di Stato, Maurizio Bonanno giornalista sociologo, Giusi Fanelli voce narrante, Enzo De Maria autore.

Riceviamo e pubblichiamo 

 

Articoli correlati