Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Sabato, 15 Dicembre 2018
itenfrdees
Items filtered by date: Lunedì, 19 Novembre 2018

E' in corso, a Gerocarne, un'operazione dei carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno per l'esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di tre persone, padre e due figli. I tre sono ritenuti responsabili di estorsione aggravata e continuata ai danni di un avvocato vibonese, del danneggiamento seguito da incendio di un capannone avvenuto nell'ottobre 2017 e di detenzione e porto di pistola.

Published in Dalla Calabria

Il cda di Tim ha nominato Luigi Gubitosi amministratore delegato del gruppo telefonico. Commissario straordinario di Alitalia, ex dg della Rai ed ex ad di Wind, Gubitosi prende il posto di Amos Genish, sfiduciato martedì scorso a maggioranza del cda. Gubitosi è stato eletto con nove voti a favore su quindici. Per il commissario straordinario di Alitalia, che in consiglio si è astenuto, si sono espressi tutti i consiglieri eletti nella lista Elliott. Contrari invece i cinque rappresentanti di Vivendi.

Published in Dall'Italia

“Non è più tollerabile vedere la maggioranza di un partito messa in angolo da politiche scellerate che non portano da nessuna parte”. È quanto sostiene il Consigliere Comunale di Forza Italia al Comune di Reggio Calabria, Giuseppe D’Ascoli. “Poiché la fase politica che il paese sta attraversando - aggiunge D’Ascoli - richiede valutazioni e analisi politiche attente e profonde, unitamente alle scelte dei candidati che dovranno guidare la Calabria e il Comune di Reggio Calabria i prossimi cinque anni, tutto ciò dovrebbe portare Forza Italia ad individuare piste di lavoro e strategie politiche che siano espressione di un agire inclusivo, omogeneo e lungimirante. Un’esigenza, questa, che diventa necessaria perché porta a superare inutili quanto dannose logiche divisorie."

Published in Dalla Calabria