Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Lunedì, 25 Marzo 2019
itenfrdees

Pubblicato il Bando del Premio Rhegium Julii 2019 per l’inedito con le Sezioni Poesia singola, silloge e racconto. Tutti i poeti e gli scrittori interessati possono partecipare inviando cinque copie delle proprie opere inedite e mai premiate in altri concorsi (una firmata dall’autore con le proprie generalità e l’indirizzo di posta elettronica) all’indirizzo Circolo Culturale Rhegium Julii 239, (89125) Reggio Calabria. Tutte le opere devono pervenire, pena l’esclusione, entro il 29 giugno prossimo.

Posted On Mercoledì, 06 Marzo 2019 09:17

Ad aprile nelle migliori sale cinematografiche, con Santo Pennestrì, Carmelo Giustra, Domenico Campolo, Vincenzo Marcianò, Nicolas Mordà e Nicoletta Marra, il nuovo film sulla ndrangheta. L’ascesa al potere del boss “Saverio Della Terra”. Reggio Calabria, un nuovo boss scatena una furia in America. Tony De Leone uno dei più grandi boss americani si scontra con la ‘ndrangheta.

Posted On Mercoledì, 27 Febbraio 2019 09:17

Nel 2011 la nota casa editrice "Rubettino" pubblicò un piccolo libello molto interessante nel quale riprende una bellissima inchiesta che il grande e compianto giornalista Giorgio Bocca condusse nel 1992 in Calabria e che chiamò "Aspra Calabria". Tale inchiesta era parte di un volume di Giorgio Bocca "L'inferno, Profondo Sud, male oscuro" edito da Mondadori che tanto fece discutere e che generò anche accuse di acceso antimeridionalismo. La parte riguardante la Calabria è stata ripubblicata con l'introduzione di Eugenio Scalfari.

Posted On Martedì, 26 Febbraio 2019 08:50

Il giornalista Vincenzo Varone ha dato recentemente alle stampe “Studio 45” inserito nella collana “Fogli d’autunno” curata dallo stesso autore. Il saggio è in larga parte incentrato su tematiche di carattere sociale come la crisi economica che ha investito in maniera devastante le nostre realtà; sullo spopolamento, un’autentica piaga specie per i centri più piccoli, quelli montani in primis, dove le fughe forzate sono all’ordine del giorno e sulla povertà che negli ultimi anni è dilagata a macchia d’olio toccando anche la classe media ovvero quelle famiglie un tempo senza problemi economici.

Posted On Martedì, 29 Gennaio 2019 08:32
Pagina 1 di 14