Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Domenica, 20 Gennaio 2019
itenfrdees

ROSSANO - Il SIULP (Sindacato Italiano Unitario Lavoratori di Polizia) di Cosenza, dopo gli ultimi fatti di cronaca che si sono verificati nella Piana di Sibari, chiede al Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, il potenziamento, con uomini e mezzi, del Commissariato di Corigliano-Rossano. Il loro appello è quello di vedere aumentato l’organico, in un’area che conta di oltre 200 mila abitanti, al fine di garantire più sicurezza al territorio e, soprattutto, ai tanti cittadini. Il Commissariato di Corigliano-Rossano, pertanto, ha ora una competenza territoriale diretta raddoppiata rispetto al passato.

Posted On Sabato, 19 Gennaio 2019 09:18

Un uomo, A.B., di 26 anni, di Rossano, già noto alle forze dell'ordine, è stato ferito ieri con due colpi di pistola alla testa ed ora si trova ricoverato in ospedale in gravi condizioni. L'uomo, da alcuni mesi residente in Germania, è stato trovato riverso nella sua auto, una Mercedes con targa tedesca, in una zona non lontana dal centro cittadino di Rossano. Ad accorgersi dell'uomo con il capo riverso sul sedile dell'auto, gli agenti di Polizia che stavano effettuando un normale controllo del territorio.

Posted On Domenica, 13 Gennaio 2019 10:51

Hanno rischiato di morire a pochi metri dalla terraferma e se sono salvi lo devono a decine di semplici cittadini che non ci hanno pensato un momento a gettarsi in mare per portarli al sicuro. E' quanto è accaduto a 51 migranti di etnia curda che - sicuramente ignari delle polemiche politiche sugli sbarchi e della sorte di loro simili che su navi Ong hanno vagato per settimane nel Mediterraneo - sono arrivati all'alba sulla costa crotonese, nella frazione Torre di Melissa. Il primo sbarco del 2019 in Italia, su una rotta, quella balcanica, che, di fatto, è sempre andata avanti senza subire fermate.

Posted On Venerdì, 11 Gennaio 2019 11:55

I Carabinieri del Comando provinciale di Catanzaro e Reparti speciali hanno eseguito, nella provincia ed in alcune località del nord, 12 fermi nell'ambito dell'operazione Reventinum contro presunti affiliati a due contrapposte cosche di 'ndrangheta, gli Scalise ed i Mezzatesta. Il provvedimento è stato emesso dalla Dda catanzarese guidata da Nicola Gratteri. Alcuni Indagati sono accusati anche di violenza privata e sequestro di persona dell'avvocato Francesco Pagliuso, ucciso in un agguato il 9 agosto 2016 a Lamezia Terme.

Posted On Giovedì, 10 Gennaio 2019 10:34
Pagina 1 di 14