Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Sabato, 15 Dicembre 2018
itenfrdees

24 novembre 2018 - Il Museo Limen della Camera di Commercio di Vibo Valentia aderisce alla prima giornata dei Musei di Calabria

Posted On Sabato, 24 Novembre 2018 10:35

Ci sarà anche il Museo Lìmen della Camera di Commercio di Vibo Valentia nella rete istituzionale che animerà, oggi sabato 24 novembre, la Prima Giornata dei Musei di Calabria, iniziativa voluta dall'Assessorato all'Istruzione e Attività Culturali della Regione Calabria per promuovere il confronto aperto con istituti e associazioni del settore e per coinvolgere i cittadini nella conoscenza e riscoperta del patrimonio culturale che i musei custodiscono.

Il Museo d’Arte Lìmen sarà aperto per l’occasione, in via straordinaria, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 20:00, con un allestimento dei suoi spazi espositivi, al Valentianum, nella sede della Camera di Commercio, predisposto in modo mirato per il particolare evento. Lungo gli ampi corridoi e nelle sale del Museo saranno infatti esposte al pubblico le opere d’arte contemporanea di artisti calabresi, nazionali ed internazionali acquisite al patrimonio dell’Ente attraverso le nove edizioni del Premio Internazionale Lìmen Arte, espressione di una lungimiranza amministrativa che ha fatto evolvere un evento culturale annuale in un presidio stabile e dinamico di arte e cultura, capace di interfacciarsi e dialogare, come in questo caso, con altre realtà, per generare conoscenza, sapere e saper fare con bellezza.

Accanto a questa ampia esposizione avanguardistica, nella Black Gallery, uno sguardo invece a “Quel mondo di prima …..” con eloquenti istantanee d’autore che restituiscono e consegnano uno spaccato della realtà vibonese e calabrese di un tempo passato, in tutti gli aspetti importanti e significativi della sua storia e della sua identità, dei suoi usi e delle sue tradizioni, dei suoi valori ispirati al lavoro, alla famiglia, alla comunità. Per questa giornata è assicurata la visita guidata al Museo a cura della Prof.ssa Lara Caccia.

Inoltre, è stato programmato un laboratorio continuo sulla lavorazione della ceramica e sulla metallo-xilografia, tenuto dal maestro Antonio La Gamba, nella Bottega d’Arte Limen, nel chiostro dello stesso Valentianum. La visita al Museo Lìmen della Camera di Commercio di Vibo Valentia si rivelerà una buona occasione anche per riscoprire il complesso monumentale del Valentianum, l’antico convento domenicano del ‘400, centro propulsore, ieri come ora, di sapere, economia, socialità che la Camera di Commercio, scegliendo a sede propria e del Museo Lìmen, ha voluto recuperare e riqualificare, riportandolo a nuova vita e restituendolo alla fruizione della collettività.

“La nostra partecipazione alla Prima Giornata dei Musei in Calabria –dice il presidente dell’Ente Antonio Catania- vuole essere un ulteriore contributo per celebrare l’arte e la cultura come valori fondanti della nostra identità, del nostro vivere quotidiano, e di un futuro che non può prescindere dalla conoscenza e dalle varie espressioni di un sapere che dobbiamo riscoprire, custodire e valorizzare per alimentare dialogo e confronto, dunque crescita consapevole e condivisa”.


Tutti i servizi e l’ingresso al Museo d’Arte Lìmen sono gratuiti.
Per maggiori informazioni sul museo: www.museolimen.it.