Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Sabato, 15 Dicembre 2018
itenfrdees

Il Presidente Oliverio ha incontrato il ministro consigliere cinese Li Bin

Posted On Sabato, 24 Novembre 2018 10:23
Mario Oliverio e Li Bin Mario Oliverio e Li Bin

Il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio ha incontrato, al termine di una riunione operativa con il Vicepresidente della Giunta Francesco Russo e una serie di dirigenti della Regione, il ministro consigliere per l'economia e commercio dell' Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese Li Bin che si è detto molto colpito e interessato ad approfondire alcuni temi di cooperazione come l'import e l'export tra Cina e Calabria, la possibilità di investimenti nelle aree calabresi delle Zes, ma anche nel turismo, nella ricerca tecnologica e nell'alta formazione.

Li Bin, che proseguirà la visita in Calabria prima al Porto di Gioia Tauro, e poi a Reggio Calabria, Cosenza e nell'altopiano della Sila, ha voluto programmare per le prossime settimane un calendario di incontri con la giunta e i dirigenti regionali per meglio definire un piano di azione incentrato sulla partecipazione della Calabria all'importante Fiera China International Import Expo (CIIE), a Shangai, nel novembre del 2019 e l'avvio di un percorso finalizzato al sostegno delle imprese cinesi che vogliono investire nell'insediamento industriale Zes di Gioia Tauro e sull'alta formazione tecnologica.

Il Presidente Oliverio ha ringraziato della visita il Ministro Consigliere Li Bin, che fa seguito a un precedente incontro di un mese fa a Roma, per l'interesse che la Cina sta mostrando nel voler rafforzare i rapporti di cooperazione con la Calabria. “Siamo una Regione - ha dichiarato Oliverio - dalle infinite risorse turistiche con oltre 800 chilometri di coste e un patrimonio culturale e alimentare enorme. Abbiamo tanto da offrire non solo nell'export ma anche negli investimenti territoriali."

"Ormai manca poco all'avvio della Zes in Calabria e contiamo di ampliare in particolare la capacità produttiva del Porto di Gioia Tauro. Con la Cina inoltre è in via di definizione l'avvio un nuovo collegamento diretto aereo da Lamezia Terme a partire dal prossimo mese di aprile. È importante dunque questo incontro odierno per costruire un rapporto sempre più saldo di cooperazione che ci consente di guardare al futuro ancora con più ottimismo. Grazie - ha concluso Oliverio rivolgendosi a Li Bin - per aver mantenuto la promessa di essere con noi oggi”.