Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Lunedì, 10 Dicembre 2018
itenfrdees
« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Incarico al giornalista Tommaso Caporale per l’individuazione di prodotti dell’agroalimentare e dell’artigianato rendese meritevoli di una De.Co.

Posted On Mercoledì, 10 Ottobre 2018 17:46
Tommaso Caporale Tommaso Caporale

Con delibera di giunta dello scorso 2 ottobre, l’esecutivo Manna ha dato incarico al giornalista enogastronomico ed esperto sommelier Tommaso Caporale di avviare le procedure per l’individuazione di prodotti dell’agroalimentare e dell’artigianato rendese meritevoli di una De.Co., Denominazione comunale. Caporale, volto noto delle rubriche televisive sul gusto, già benemerito al Vinitaly per la valorizzazione dei vini calabresi e più volte candidato a personaggio dell’anno per l’enogastronomia, guiderà un’indagine sulla produzione tipica del territorio comunale al fine di promuoverne la protezione e garantirne il mantenimento della qualità anche attraverso l’istituzione di un albo comunale.

L’incarico, a titolo volontario e gratuito, mira ad incentivare la commercializzazione dei prodotti locali e a sviluppare un turismo di tipo enogastronomico che parta dalla riscoperta delle tradizioni. “Rende ha bisogno di un punto di riferimento - ha dichiarato Caporale - nel panorama dell’agroalimentare regionale e nazionale, che possa attrarre l’attenzione della critica e dei consumatori. Solo attraverso la tutela da parte delle istituzioni si può ottenere il giusto riconoscimento alla qualità delle produzioni - ha concluso Caporale - al fine di costituire un valore aggiunto per la presentazione e la valorizzazione del proprio brand nel panorama turistico della Regione. La De.Co. può essere una scommessa vincente”.