Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Mercoledì, 17 Ottobre 2018
itenfrdees

"E' stato approvato, come avevamo previsto, a piena maggioranza il Def prima al Senato, poi alla Camera. Questo significa che il Parlamento italiano si è espresso e rappresenta la sovranità popolare. Siamo convinti di quello che stiamo facendo, siamo molto sereni e determinati". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte a Addis Abeba aggiungendo che "qualche critica ci può essere ma anche chiari segnali positivi", come quelli "del ministro del Tesoro Usa che conosce i fondamentali della nostra economia, che sono molti solidi".

Posted On Venerdì, 12 Ottobre 2018 07:46

Con un’intervista su La Verità, Giorgia Meloni ha presentato la sua idea di un nuovo movimento sovranista e conservatore. La leader di Fratelli d’Italia vuole uscire dall’ombra causata dalla straripante avanzata a destra di Salvini e ha usato il palcoscenico di Atreju per provare a giocarsi due carte: Bannon e il sovranismo allargato. Ottenendo immediata visibilità ma rischiando di cadere in contraddizione e soprattutto di subire un effetto boomerang. Partiamo da Steve Bannon, invitato dalla Meloni per mostrare di essere anche lei parte di un circuito internazionale e dunque di avere una rilevanza nonostante i consensi molto ridotti rispetto alla Lega e nonostante sia fuori dal Parlamento UE.

Posted On Venerdì, 12 Ottobre 2018 06:38

"Nessun caos sulla flat tax. Vicepremier e ministro dell’Economia dicono la stessa cosa e le stesse cifre con una prospettiva diversa. Le risorse stanziate sono effettivamente quelle dette da Tria (nel 2019 600 milioni, per poi salire a 1,8 miliardi nel 2020 e a 2,3 miliardi nel 2021): in totale a regime per la flat tax ci sono effettivamente 1,7 miliardi di euro all’anno come sostiene Salvini". Lo si legge in una nota congiunta del vicepremier Matteo Salvini e del ministro dell’Economia, Giovanni Tria. "Nell’arco del triennio abbasseremo le tasse con una media annuale stimabile per 1,7 miliardi di euro", spiegano Salvini e Tria.

Posted On Giovedì, 11 Ottobre 2018 13:12

Un duello a distanza fatto di frecciate, prove di distensione, nuove polemiche. Il rapporto tra Nicola Zingaretti - primo candidato a scendere in campo nella corsa per la segreteria dem - e Matteo Renzi, ex segretario che non ha ancora un candidato ufficiale per il Congresso, è fatto di continue altalene. E oggi il governatore del Lazio, intervenendo su Sky, lancia un affondo: "Matteo non si vuole candidare, questa stagione ha un senso se si cimenta una nuova classe politica", dice Zingaretti.

Posted On Mercoledì, 10 Ottobre 2018 18:02
Pagina 1 di 8