Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Lunedì, 19 Novembre 2018
itenfrdees

Associazione politico-culturale “Io partecipiamo”: fusioni tra Comuni, diritto di ottenere dalla Regione l'indizione del Referendum

Posted On Domenica, 04 Novembre 2018 12:36
Piero Minutolo Piero Minutolo

Il presidente dell’associazione politico-culturale “Io partecipiamo”, Piero Minutolo dichiera in una nota: "Il riordino e la modifica della legislazione regionale in materia di fusioni tra Comuni dovrà riconoscere al 10% degli elettori di ciascuno dei comuni interessati il diritto di ottenere dalla Regione l'indizione del Referendum, ancorché in assenza delle delibere dei Consigli comunali."

"E' uno dei 10 punti della proposta presentata dall'associazione "Io partecipiamo" e dal Libero Movimento Savuto Unito alla Commissione Affari Istituzionali nel corso dell'audizione del 18 luglio 2018. Restiamo in attesa delle determinazioni del Consiglio regionale."

 

 

Share/Save/Bookmark
« November 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30