Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Print this page

Politiche 2018, il Movimento 5 Stelle in Calabria prende dodicesimo deputato per l'eccedenza dei voti in Sicilia, eletto il giovane Riccardo Tucci di Vibo

Posted On Martedì, 20 Marzo 2018 08:21
Silvia Vono e Riccardo Tucci Silvia Vono e Riccardo Tucci

La nuova legge elettorale del Rosatellum non finisce mai di stupire. Per effetto della valanga di voti presi dal Movimento 5 Stelle in Sicilia scatta anche in Calabria l'elezione di un nuovo deputato per 5 Stelle. A beneficiare di tale legge il giovane candidato di Vibo Valentia, Riccardo Tucci. Quindi la Calabria passa da 20 a 21 deputati ed i parlamentari da 30 a 31 dei quali ben 18, 12 deputati e 6 senatori, espressi dal movimento di Beppe Grillo.

Una pattuglia enorme che segna per la Calabria una nuova pagina della storia politica di una Regione dove i professionisti della politica sono stati travolti dallo tsunami pentastellato. Il giovane Riccardo Tucci era il quarto ed ultimo della lista nel collegio plurinominale alla Camera di Calabria Sud. In Sicilia vi è stata una eccedenza di ben sette seggi conquistati dai grillini senza avere i corrispondenti candidati.

Quindi tale eccedenza è stata ripartita con le regioni che avevano i maggiori resti e fra questi anche quelli del collegio plurinominale di Calabria Sud.


Redazione

 

 

 

Share/Save/Bookmark